Rassegna Sentenze
Massimario Giurisprudenza
Home
Cass. civ. Sez. Unite, 30/12/2011, n. 30176
Postato da : Redazione, novembre 23, 2017

Al fine di stabilire la natura giuridica pubblica o privata degli enti di assistenza pubblica deve farsi ricorso ai criteri indicati dal D.P.C.M. 16 febbraio 1990, (ritenuto legittimo dalla sentenza della Corte costituzionale n. 466 del 1990): ciò a fini esemplificativi , in quanto tali criteri sono ricognitivi dei principi generali dell’ordinamento. Un applicazione di


Cons. Stato Sez. V Sent., 20/10/2008, n. 5107
Postato da : Redazione, novembre 23, 2017

Il decreto legislativo n. 207/2001 è provvedimento complesso che si occupa sia delle istituzioni di assistenza e beneficenza destinate a rimanere, con altra veste e funzione, pubbliche sia delle altre, per le quali prevede la trasformazione in persone giuridiche private. In particolare, le istituzioni che svolgono direttamente attività di erogazione di servizi assistenziali sono tenute


 normativa i.p.a.b.

normativa i.p.a.b.

Cerca

Proprietà intellettuale

Ogni diritto sui contenuti (a titolo esemplificativo testi e architettura del sito) è riservato ai sensi della normativa vigente.

I contenuti delle pagine del sito non possono, nè totalmente nè in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della Redazione, fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale.

Qualsiasi forma di link al presente sito se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all'immagine e alle attività della Redazione.

E' vietato il cd. deeplinking ossia l'utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del sito.

L'eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.