Rassegna Sentenze
Massimario Giurisprudenza
Home
Cass. civ. Sez. Un., 23/10/2017, n. 24964
Postato da : Redazione, novembre 25, 2017

In ragione e per effetto della determinazione del contribuente, la quota del 5 per mille dell’Irpef perde la natura di entrata tributaria ed assume quella di “provvista” versata obbligatoriamente all’erario per tale finanziamento; la controversia non ha, quindi, ad oggetto un rapporto giuridico di imposizione e neppure una agevolazione fiscale volta a ridurre le imposte


Cass. civ. Sez. V Ordinanza, 21/04/2017, n. 10096
Postato da : Redazione, novembre 25, 2017

L’attività delle ONLUS, meritevole di un regime fiscale di favore, deve essere caratterizzata dal perseguimento di esclusive finalità di solidarietà sociale, requisito qualificante tale particolare categoria di enti non commerciali. La prova delle condizioni richieste dal D.Lgs. n. 460 del 1997, e cioè dell’esercizio di “attività solidali”, deve essere sempre fornita dalla società ricorrente.


Cass. civ. Sez. V Ordinanza, 19/04/2017, n. 9831
Postato da : Redazione, novembre 23, 2017

Se un ente intende assumere (attraverso l’iscrizione della relativa anagrafe) e mantenere la qualifica di ONLUS, è tenuto alla rigida osservanza, sia sul piano delle prescrizioni formali, sia sotto il profilo dello svolgimento in concreto dell’attività, di ciascuna delle prescrizioni dettate dalla legge che, d’altro canto, devono essere soggette a stretta interpretazione. Ne consegue che,


 normativa o.n.l.u.s.

normativa o.n.l.u.s.

Cerca

Proprietà intellettuale

Ogni diritto sui contenuti (a titolo esemplificativo testi e architettura del sito) è riservato ai sensi della normativa vigente.

I contenuti delle pagine del sito non possono, nè totalmente nè in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della Redazione, fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale.

Qualsiasi forma di link al presente sito se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all'immagine e alle attività della Redazione.

E' vietato il cd. deeplinking ossia l'utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del sito.

L'eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.