Rassegna Sentenze
Massimario Giurisprudenza
Home

Guida sulla registrazione degli atti in generale.

Quali atti registrare: in termine fisso e in caso d’uso

Postato da : Redazione | novembre 28, 2017

Come principio generale vanno registrati:

  • gli atti formati per iscritto nel Territorio dello Stato;
  • gli atti formati all'estero, che comportano trasferimento della proprietà o costituzione/trasferimento di altri diritti reali, anche di garanzia, su beni immobili o aziende esistenti in Italia, nonché quelli che hanno per oggetto la locazione o l'affitto degli stessi;
  • gli atti formati per iscritto nel Territorio dello Stato;
  • gli atti formati all'estero, che comportano trasferimento della proprietà o costituzione/trasferimento di altri diritti reali, anche di garanzia, su beni immobili o aziende esistenti in Italia, nonché quelli che hanno per oggetto la locazione o l'affitto degli stessi;
  • i contratti verbali di locazione o affitto di beni immobili esistenti in Italia (e relative cessioni, risoluzioni e proroghe anche tacite);
  • i contratti di trasferimento e affitto di aziende esistenti nel territorio dello Stato e di costituzione/ trasferimento di diritti reali di godimento sulle stesse (e relative cessioni, risoluzioni e proroghe anche tacite).
  • Gli atti soggetti a registrazione possono essere registrati in termine fisso o in caso d'uso.

    La registrazione si definisce in termine fisso nell’ipotesi in cui deve essere richiesta entro un determinato numero di giorni.

    A prescindere dalla obbligatorietà della registrazione, è espressamente previsto che chiunque abbia interesse può richiedere in qualsiasi momentola registrazione di un atto, naturalmente provvedendo a corrispondere l’importo dell’imposta di registro dovuta.

    Si aggiunga, altresì, che gli atti pubblici e le scritture private autenticate devono essere presentati alla registrazione dal Pubblico Ufficiale che li ha redatti o autenticati; analogamente il medesimo obbligo sussiste a carico del Cancelliere per gli atti giudiziari.

    Per ulteriori approfondimenti, si consiglia di consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.

    Registrazione atti

    Registrazione atti

    Tags

    atti imposta registrazione registro

    Cerca

    Proprietà intellettuale

    Ogni diritto sui contenuti (a titolo esemplificativo testi e architettura del sito) è riservato ai sensi della normativa vigente.

    I contenuti delle pagine del sito non possono, nè totalmente nè in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto della Redazione, fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale.

    Qualsiasi forma di link al presente sito se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all'immagine e alle attività della Redazione.

    E' vietato il cd. deeplinking ossia l'utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del sito.

    L'eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.